L’ELEMENTO ACQUA: VESCICA URINARIA E RENE

3 anni fa

L’elemento Acqua, caratterizzato dai meridiani dei Reni e della Vescica Urinaria, ha una stretta correlazione con la nostra postura. La Catena Muscolare Posteriore, formata dai muscoli superficiali e profondi che procedono dall’osso occipitale alla pianta del piede, si associa al meridiano della Vescica Urinaria e all’elemento Acqua, quindi alla nostra energia di base. Tanto è

Approfondisci

COMBATTI L’AFA ESTIVA CON I CONSIGLI DELLA MTC

5 anni fa

Vivi in città e il caldo asfissiante condiziona le tue energie? Secondo i principi della Medicina Tradizionale Cinese la stagione estiva dipende energeticamente dal bilanciamento tra l’elemento fuoco e l’elemento acqua. Piu’ precisamente, l’organo che risente maggiormente di un eccessivo aumento delle temperature, correlato a picchi del tasso di umidità, è il Rene. Per sopperire

Approfondisci

SCOPRI CHE TIPO DI ATLETA SEI

5 anni fa

Ogni ATLETA possiede determinate caratteristiche fisiche, emotive e caratteriali che lo distinguono dagli altri, dalle quali dipende il raggiungimento dell’obiettivo.     ELEMENTO FUOCO: cuore, pericardio, intestino tenue e triplice riscaldatore. In ottica sportiva l’elemento FUOCO è associato alla figura dell’atleta estroso, al FANTASISTA che, se in equilibrio, con le proprie capacità può fare la

Approfondisci

L’ELEMENTO FUOCO

6 anni fa

L’elemento Fuoco, caratterizzato dei meridiani del Cuore, Ministro del Cuore (o Pericardio), Triplice riscaldatore e Intestino Tenue, corrisponde al massimo dello yang , essendo tonificato dalla spinta del legno e per poi tornare nella terra.     Il Cuore, sede dello shen (lo spirito), è il luogo dove originano le emozioni e i sentimenti. Il

Approfondisci

LA VISIONE COMPLEMENTARE DELLA POSTURA

6 anni fa

La postura rappresenta il modo in cui ogni soggetto si è adattato alle componenti fisiche, psichiche ed emozionali che condizionano le nostre vite. L’atteggiamento posturale è innanzitutto una primissima forma di comunicazione, attraverso la quale poniamo un collegamento non verbale con i nostri simili. Una persona molto timida, ad esempio, tenderà ad avere lo sguardo e di

Approfondisci


Richiedi informazioni

Acconsento al trattamento dei dati personali (D.Lgs. 196 del 2003)

Questo sito utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione. Continuando a navigare nel sito si accetta la nostra Privacy & Cookie Policy OK